Perché non dimagrisco?

Scritto il 06/07/2021 Aggiornato il 06/07/2021  argomenti correlati: dieta, Ormoni

Mangio bene e faccio sport ma non dimagrisco. Perché non dimagrisco nonostante dieta?

Perché non dimagrisco?

Probabilmente, il motivo per cui non dimagrisci anche se fai movimento e mangi bene è dovuto al tuo assetto ormonale. Le cause del tuo squilibrio ormonale possono essere causate dall’alimentazione: mangiare bene non vuol dire mangiare poco ma mangiare cibi nutrienti indispensabili per la produzione e il buon funzionamento di enzimi, neurotrasmettitori e ormoni.

Mangio bene e faccio sport ma non dimagrisco

2 Un altro motivo per cui mangi bene e non dimagrisci va indagato nel sistema nervoso centrale (SNC). Difatti, i livelli specifici degli ormoni circolanti nel corpo sono regolati anche dal SNC, il quale, in risposta a dei segnali interni ed esterni, stimola le ghiandole endocrine dell’organismo (Ipotalamo, ipofisi, tiroide, surreni…) a sintetizzare gli ormoni appropriati.

Per cui, se non dormi a sufficienza, lavori eccessivamente, assumi poche o troppe calorie, fai troppo sport o troppo poco, la tua mente “lavora di continuo”, il tuo corpo produrrà un assetto ormonale specifico per rispondere a ogni evento stressante che affronterai. Puoi supportare il sistema nervoso centrale con un integratore come Neurobalance.

Perché mangio poco ma non dimagrisco?

Perché mangiare poco quindi fare diete drastiche e ipocaloriche, come limitare l’assunzione a meno di 1.000 calorie al giorno, può rallentare il metabolismo. Il tuo corpo è costretto a scomporre i muscoli da utilizzare per produrre energia. Meno massa muscolare hai, più lento è il metabolismo. Sostanzialmente NON devi ridurre le calorie ma lavorare sullo sviluppo della tua massa muscolare e scegliere alimenti nutrienti e a basso carico glicemico.

Se mangi troppo poco, oltre a fare la fame, metti il tuo fisico in stato di allerta come se stessi affrontando una carestia e quindi consumerai meno grassi, proteine e zuccheri. Non devi mangiare meno ma meglio.

Qui alcuni consigli: Diete ormonale.

Faccio movimento e mangio bene ma non dimagrisco

3 Alcune malattie e condizioni possono rallentare il metabolismo di una persona, come la sindrome di Cushing e l’ipotiroidismo (tiroide poco attiva). Tuttavia potresti non avere un problema cronico ma solo una disfunzione.

Non è raro affrontare degli squilibri a 2 ghiandole endocrine importantissime (le quali produco ormoni): tiroide e surreni con i relativi problemi correlati: ipotiroidismo, stanchezza, esaurimento surrenale, eccesso di androgeni con conseguente rischio di “ovaio policistico”, problemi mestruali, irsutismo…

perché non dimagrisco
Perché non dimagrisco nonostante dieta?

Se lo stress ha un inizio e una fine (es. guidare in una strada trafficata, reagire ad uno spavento, affrontare un esame, correre la maratona…) non ci sono complicazioni ma se lo stress diventa prolungato nel tempo, quotidiano (es. turni lavorativi, ansia costante, abuso di alcol, problemi famigliari o di coppia, lavoro frustrante…) molto probabilmente andrai incontro a uno squilibrio ormonale e quindi esaurimento psico-fisico.

Il risultato ti questo squilibrio è ingrassare o deperire (perdita di massa magra o elettroliti) oppure non riuscire a perdere/prendere peso.

supportare le ghiandole  surrenali

Se pensi di essere stressata o hai un ritmo circadiano sballato (stanca di mattina, sveglia di sera), se soffri d’insonnia, se vuoi supportare corpo e mente durante un periodo particolarmente intenso, valuta un adattogeno ovvero un integratore naturale specifico per le ghiandole surrenali come ADRENALUX a base di erbe oppure una tintura madre di Eleuterococco che svolge un’azione tonico-adattogena (ottimo antistress), favorisce le naturali difese dell’organismo e promuove la memoria e le funzioni cognitive. A mio parere, particolarmente indicato per il sistema ormonale femminile (mi sono trovata bene).

Bene, spero di averti aiutato a capire i motivi per cui mangi poco e bene ma non dimagrisci. Devi solo analizzare la tua situazione e comprendere se è un problema ormonale, se devi aumentare la massa muscolare, se devi assumere cibo più nutriente, ridurre lo stress, agire sul sistema nervoso in tilt e agire per riequilibrare il tutto.

Continua la lettura con gli articoli a tema donna e ormoni. Noi ci leggiamo alla prossima.

Se trovi questo articolo utile, una condivisione è il modo migliore per farmelo sapere. Salvalo nei preferiti o condividilo con chi pensi ne abbia bisogno cliccando uno dei tasti che vedi qui sotto. Grazie! Continua la lettura con gli articoli correlati al tema interessato. ⤵️ 

ARTICOLI correlati A TEMA:

INTEGRATORI PER DISTURBI ORMONALI FEMMINILI

INTEGRATORI PER DONNE OVER 40-50 ANNI

DIETA ORMONALE ALIMENTI più INDICATI

Il contenuto di questa pagina è protetto dai diritti d'autore.