HO LA MUTAZIONE MTHFR integratori che prendo

Scritto il 16/03/2021 Aggiornato il 19/06/2021  argomenti correlati: Integratori, Testapparato cardiocircolatorio

Mutazione mthfr integratori: quale la forma migliore di acido folico e vitamina B12 per omocisteina alta. Test ed esami. Mutazione mthfr C677T e A1298C.

MUTAZIONE MTHFR integratori

Mutazione Mthfr integratori

Cosa dovrei mangiare se ho la mutazione Mthfr?

Con la mutazione Mthfr è bene favorire alimenti contenenti folati e vitamina B12. Alcune delle migliori fonti di folato e vitamina B12, negli alimenti, si trovano nella verdure a foglia verde scuro, avocado, lenticchie, uova, manzo, fegato, pollo, crostacei, salmone, tonno, vongole… Tuttavia l’integrazione alimentare, per chi ha la mutazione genetica, potrebbe non essere sufficiente.

Se, come me, hai la mutazione MTHFR omozigote probabilmente ti hanno consigliato di tamponare i danni futuri con un integratore che contenga folato (NON acido folico ma Metilfolato), Trimetilglicina (TMG -betaina anidra), Vitamina B12(metilcobalamina), B6 e selenio.

Qui di seguito 2 integratori specifici per chi ha la mutazione MTHFR:

mutazione MTHFR

B- Dyn della Metagenics

L’integratore più adatto per abbassare i livelli di omocisteina se trovati alti negli esami del sangue. Integratore ideale per chi ha il difetto genetico della Metil-Tetraidrofolato Reduttasi (MTHFR)

mthfr integratori

Life Extension, Optimized Folate ( L-Methylfolate ) – 100 Compresse vegetariane. Se, al momento, come me, non hai livelli alti di omocisteina, questo integratore, utile per chi ha la mutazione MTHFR, aiuta a mantenere i livelli di omocisteina nei giusti valori.

Se soffri di stanchezza cronica, fibromialgia, tiroide pigra, esaurimento surrenale o difficoltà digestive, valuta di fare un esame per scoprire se hai una mutazione MTHFR e un elevato valore di omocisteina che va assolutamente abbassato e, in caso non fosse alto, va comunque tenuto sotto controllo negli anni.

test genetico DNA
Il TEST DNA COMPLETO con 700.000 marker genetici – rapporto disponibile in italiano

Al momento, cominciano ad arrivare i primi test genetici anche in Italia, non solo per valutare una sola mutazione ma tante altre anomalie del DNA.

Questi test sono abbastanza costosi ma è anche vero che se sai con precisione quale problematica hai a livello genetico, quale potrebbe svilupparsi in futuro e quale è il tuo punto debole, non vaghi tra dottori sperando che un illuminato ti capisca, nemmeno spendi soldi testando vari integratori ma scegli solo quello idoneo per il tuo caso, né aspetti inesorabile che il tuo destino si compia… prevenire è meglio che curare.

Da sapere

Chi ha la mutazione MTHFR, è meglio che non usi un integratore con acido folico sintetico che, in questo caso, NON può essere completamente sintetizzato dal corpo: L’acido folico si accumula e può portare disturbi. Scegliere un integratore che contenga la forma Metilfolato (tutti gli integratori presenti in questa pagina sono idonei per la mutazione MTHFR).

Mutazione MTHFR esame

Ho fatto un test genetico e risulta che ho la mutazione MTHFR. Per l’esattezza la variante A1298C omozigote, ce ne sono 2 di varianti nel test che ho fatto: C677T e A1298C.

MTHFR sta per metilenetetraidrofolato reduttasi, che è il nome di un enzima coinvolto nel metabolismo dei folati. Qui di seguiti i risultati del mio test:

Mutazione MTHFR test
Mutazione mthfr

MTHFR esame

Appurato di avere la mutazione MTHFR, ho fatto gli esami del sangue per sapere se il mio livello di vitamina B12, folati (B9) e omocisteina fossero nei giusti valori visto che questa mutazione porta ad un accumulo eccessivo di omocisteina nel corpo che, nel tempo, può portare a malattie cardiovascolari come coaguli di sangue, ictus, embolia e attacchi di cuore ma anche depressione. Ecchecachio Moira! Pure a sto giro ‘na fortuna sfacciata eh!

Qui di seguito i miei ultimi esami del sangue:

mutazione mthfr e folati
integratori migliori per mutazione mthfr

L’omocisteina è nei giusti valori. Per ora. Devo dire che da 1 anno ho cambiato stile di vita e alimentazione favorendo vegetali, proteine e grassi sani (o integratori di Omega 3) riducendo drasticamente pane, pasta e pizza che consumo in modo marginale.

Alla ricerca del valore ottimale di vitamina B12

Specifico che i valori di riferimento degli esami del sangue dei vari laboratori vogliono dire tutto e niente. Per esempio, il mio livello di vitamina B12 è 270 pg/ml che sembrerebbe “buono” poiché incluso tra i valori di minimo 180 e massimo 910. In verità, sebbene non abbia una grave carenza, non posso considerarlo un livello ottimale di B12 il quale invece si attesta intorno ai 500 pg/ml. Per cui ritengo necessario integrare finché non arrivo al livello ottimale. [ FONTE: Vitamin B12 Deficiency – traduzione: I pazienti con livelli di B12 tra 200 e 300 pg/mL sono considerati borderline. I pazienti con livelli di B12 inferiori a 200 pg/mL sono considerati carenti ]

Oltre all’integratore, favorisco i cibi per coprire il fabbisogno di vitamina B12 giornaliero. Se hai bisogno di un integratore di vitamina B12 per alzare i tuoi valori con un buon rapporto prezzo-qualità (da prendere per tutto l’anno) ti segnalo questo:

Vitamina B12 1000mg Piulife® ● B12 Metilcobalamina Pura ● Favorisce Sintesi Globuli Rossi, Contrasta Stanchezza, Aiuto Efficace per l’Organismo. €20,90 per 365 Compresse Vegane

Mutazione Mthfr è davvero un problema?

Nella stragrande maggioranza delle persone, la presenza di una variante MTHFR, non causa problemi, dicono gli esperti. Okay, non mi allarmo ma se permetti, verifico.

Un accumulo di omocisteina non solo ha la capacità di danneggiare i vasi sanguigni tramite aterosclerosi ma può formare coaguli che portano ripetuti aborti nel primo trimestre.

L’importante, a mio avviso, è sapere che abbiamo questa mutazione e ogni tot. di tempo controllare folati, vitamina B12 e soprattutto l’omocisteina che non si alzi in modo da evitarci complicazioni cardiovascolari in futuro. Ho pagato abbastanza contributi INPS e mi dispiacerebbe non godermeli quando sarà il momento 😉

Come mi sento con questa mutazione?

Diciamo che ho sempre avuto problematiche nel digerire bene, affaticamento, una certa stanchezza di base che probabilmente è data dalla carenza di B12. Ora sto molto meglio da quando prendo l’integratore e il cambio alimentazione (i primi segni di miglioramento li ho visti nell’arco di 3 mesi ma tutto dipende dalla tua carenza di folati e B12). Mangio cibi nutrienti favorendo proteine e verdure. Ho anche un ipotiroidismo subclinico (TSH alto) non so se sia correlato, vediamo se migliora nel tempo.

Risolto pure questo tassello della mutazione mthfr (ma un nome più facile non potevano trovarlo?), integratore comprato, ora rivolgo l’attenzione verso un altro valore da sistemare! Ho un lavoraccio da fare ma sono contenta di aver preso consapevolezza e agire, ora, per riportare il mio corpo verso uno stato ottimale di salute. Tu come sei messa? Hai i valori dei vari minerali e vitamine ottimali oppure devi aggiustare anche tu la dose?

Ti lascio alla lettura del mio valore di HDL ALTO: omocisteina alta e colesterolo alto oppure mal di seno pre-ciclo e ipotiroidismo hanno lo stessa carenza di l-tirosina.

Se trovi l’articolo utile per qualche tua amica, puoi condividerlo con lei cliccando uno dei tasti che vedi qui sotto. Grazie e ci aggiorniamo al prossimo esame.

Se trovi questo articolo utile, una condivisione è il modo migliore per farmelo sapere. Salvalo nei preferiti o condividilo con chi pensi ne abbia bisogno cliccando uno dei tasti che vedi qui sotto. Grazie! Continua la lettura con gli articoli correlati al tema interessato. ⤵️ 

ARTICOLI correlati A TEMA: apparato cardiocircolatorio

INTEGRATORI PER DONNA a seconda del tuo disturbo

migliori libri per donne

Il contenuto di questa pagina è protetto dai diritti d'autore.